Salmone, carote e olive

Per venerdì sera avevo acquistato due bei tranci di salmone e, nella maniera più semplice possibile, volevo renderli sfiziosi anche per i miei figli che non sono dei grandi divoratori di pesce.

Così è nata questa ricettina, senza troppe pretese nè aspettative, che è stata particolarmente gradita da tutta la famiglia tanto da avere tutti i piatti “puliti”!!!

SALMONE, CAROTE E OLIVE

Ho passato nel pangrattato due tranci di salmone, li ho salati e li ho messi in forno a 180 gradi per circa mezz’ora.

Nel frattempo ho pulito le carote, le ho tagliate a bastoncini e le ho cotte in padella con un pizzico di sale finché non si sono ammorbidite.

Ho anche preso una manciata di olive nere e le ho tritate.

Cinque minuti prima dalla fine ho tolto il salmone dal forno, ho aggiunto le carote e ho cosparso con le olive tritate.

Ecco il risultato:

IMG_5243

Non so se si è capito, ma i miei figli adorano le olive!!! 😀

E continua il progetto “Fairy Platinum” di cui ho parlato in questo post.

Il passaparola sta continuando e anche le prove a casa vanno benissimo!

Ecco la teglia del salmone, prima del lavaggio, unta e sporca:

IMG_5245

Ed eccola dopo il lavaggio:

IMG_5246

Anche questa volta prova superata!!! #fairylovestheimpossible E voi l’avete provato?