Pappardelle broccoli e gamberetti

Qualche tempo fa ho letto questo bellissimo articolo di “Una favola in Tavola – Il mondo di ortolandia”.

Ho trovato davvero interessante la sfida di dover presentare un piatto che contenesse broccoli o kiwi e che rispettasse l’intolleranza al lattosio.

Ho subito eliminato i kiwi perché non avevo idea di cosa potessi fare e ho tenuto i broccoli con l’idea di tritarli e di farci un primo piatto.

Quello che ne è uscito è stato un piatto interessante, facile, buono e, soprattutto, adatto agli intolleranti al lattosio pioché non ho usato ingredienti che lo contenessero. Per esserne certa, essendo veramente ignorante in materia, ho consultato gli ingredienti dei vari prodotti e alcune nozioni in internet.

PAPPARDELLE BROCCOLI E GAMBERETTI

250 gr. di pappardelle all’uovo;
broccoli (il mio era un gambo da 350 gr.)
un pezzetto di cipolla;
gamberetti surgelati;
sale;
vino bianco.

In un pentolino ho stufato con acqua, un goccio di vino bianco e un pizzico di sale, il pezzetto di cipolla e il broccolo tagliato e lavato, ci vorranno circa 20 minuti; una volta diventato bello morbido ho preso un frullatore ad immersione e ho frullato il composto.
Ho aggiunto i gamberetti ancora surgelati al passato di broccoli, ho messo un pizzico di sale e ho continuato la cottura per qualche minuto, finché i gamberetti non erano ben cotti.
Nel frattempo ho preparato la pasta, l’ho scolata e ho aggiunto il sugo.

Eccola:

IMG_5254

Con questa ricetta partecipo alla raccolta “L’orto del bimbo intollerante” del mese di Marzo.

raccolta