Crostata morbida con crema Bimby e fragole

Innanzitutto devo ringraziare mia cognata Susy che negli ultimi 15 giorni è stata la mia fornitrice ufficiale di fragole: GRAZIE SUSYYYYYY!!!!

Mi sono fatta una gran scorpacciata di fragole: con zucchero e limone, sulla crostata, naturali e alcune le ho surgelate, per avere un poco di scorta nelle prossime settimane.

La torta che ho preparato è una crostata morbida, molto molto buona (è finita in 1 giorno!!!), l’ho farcita con crema bimby (tipo pasticcera) e decorata con fragole fresche e gelatina.
Era da tempo che volevo rifare questo tipo di torta (la prima volta il risultato non mi entusiasmò) e per l’occasione ho rispolverato lo “stampo furbo” che avevo acquistato qualche mese fa, questo:

81ysbWRSoCL._SL1500_
La caratteristica di questo stampo è la scanalatura che la rende ideale per le crostate da farcire con creme e frutta.

CROSTATA MORBIDA CON CREMA BIMBY E FRAGOLE

Per la crostata:

2 uova;
100 grammi di zucchero;
80 grammi di burro;
100 ml di latte;
150 grammi di farina 00;
2 cucchiaini di lievito per dolci;
vanillina.

Montare le uova con lo zucchero fino a renderle belle spumose, aggiungere il burro fuso e il latte a filo, unire anche la farina, la vanillina e il lievito fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
Mettere il composto in uno stampo per crostata imburrato e infarinato e cuocere a 180 gradi per 20 minuti.

Nel frattempo preparare la crema.
Per la crema ho fatto la crema Bimby, omonima del famoso elettrodomestico che viene utilizzato per farla.
Mettere nel Bimby tutti gli ingredienti, ovvero:
500 grammi di latte;
50 gr di farina;
2 uova;
100 gr di zucchero a velo; (in alternativa inserire come primo ingrediente 100 grammi di zucchero semolato e polvarizzare 20 secondi a vel. turbo)
1 bustina di vanillina.
Cuocere tutto a 80 gradi per 7 minuti a velocità 4.
Per chi non possiede il bimby è possibile utilizzare gli stessi ingredienti e farsi aiutare con un padellino e una frusta.

Una volta fredda la base, toglierla dallo stampo, adagiare nella scanalatura la crema e lasciare raffreddare.

Successivamente mettere le fragole tagliate a metà e ricoprire con la gelatina.

Gelatina per crostate di frutta:
100 ml di acqua;
40 gr di zucchero;
1 cucchiaino di succo di limone;
mezzo cucchiaio di amido di mais.

Mettere in un pentolino l’acqua, il succo di limone e lo zucchero e far scaldare a fiamma bassa finché lo zucchero non si è sciolto, portare ad ebollizione aggiungere delicatamente l’amido di mais facendo attenzione a non formare grumi. Cuocere a fuoco medio per circa 1 minuto e lasciare intiepidire.
Mettere la gelatina sulla crostata.

Eccola, una vera bontà!

IMG_6098

IMG_6101IMG_6100

Annunci

3 pensieri su “Crostata morbida con crema Bimby e fragole

  1. Pingback: Cupcakes alla Nutella | Emanuelandia...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...