Pizza “estiva”

Per noi la pizza del sabato sera è un piacevolissimo rituale che ogni settimana si ripete.
Con questo caldo però la cosa si fa un pò difficile e capita che qualche volta salti anche perchè la pizza tiepida/fredda non mi esalta neppure un pò.
Ieri, complice la raccolta di pomodorini nell’orto, ho pensato di fare una pizza estiva che è buonissima anche se non viene mangiata subito dopo essere stata sfornata…

Questi sono alcuni degli gli ingredienti
thumb_IMG_6613_1024

La lista completa è:
pasta per pizza (la mia prevede 500 gr di farina, 200 gr di acqua, 100 di latte, 20 gr di olio, 10 gr di zucchero, 20 gr. di sale, 1/2 cubetto di lievito)
pomodorini (400 gr)
mozzarella per pizza (400 gr)
tonno (una scatola grande)
basilico.

Farla è semplicissimo: stendere la pasta per pizza, mettere i pomodorini tagliati, la mozzarella, il tonno e cuocere a 180 gradi.
A fine cotture aggiungere le foglioline di basilico.

Eccola!
thumb_IMG_6614_1024thumb_IMG_6615_1024A noi è piaciuta un sacco!

Annunci

3 pensieri su “Pizza “estiva”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...