The Floating Piers, 25 Giugno 2016

Ieri è stata una giornata bellissima! Abbiamo deciso di visitare “The Floating Piers”, l’opera voluta, creata e sponsorizzata dall’artista Christo che dal 18 Giugno al 3 Luglio 2016 è presente sul Lago d’Iseo.

Ecco una bellissima foto scattata dall’alto tratta dal sito www.thefloatingpiers.com che mostra perfettamente com’è strutturata l’opera.

static1.squarespace.jpg

La passerella, che collega Sulzano, Monte Isola e l’isola di San Paolo é lunga 4,5 chilometri ed  è composta da 200.000 cubi di polietilene ad alta densità ricoperti con del tessuto giallo ocra, l’entrata è gratuita e l’orario di apertura va dalle 6:00 alle 22:00.

Essendo questa opera abbastanza vicina a casa mia non potevo di certo farmela scappare!

Siamo partiti alle 7:15 sperando di salire sul battello in partenza da Sarnico (BG) delle 8:30 ma si è rivelata una scelta sbagliata, troppa gente! Allora ci siamo diretti a Capriolo (BS) dove era presente un bus Navetta che ci ha portato direttamente a Sulzano Centro, dove siamo arrivati alle 8:45.

Alle 10:00 circa siamo riusciti a salire sulla passerella. Anna non era molto entusiasta mentre Andrea, il più piccolo dei quattro, ha preteso di togliere i sandaletti perché aveva visto qualcuno camminare scalzo (noi per questioni igieniche abbiamo preferito tenere le scarpe, che Christo mi perdoni…) e si è messo a correre e saltare per le passerelle trasformando la nostra “camminata sull”acqua” in “maratona sull’acqua”.     😀

IMG_2521

L’esperienza è stata meravigliosa: camminare sul lago con prospettive e sensazioni che non ricapiteranno mai più!

IMG_5662IMG_5667IMG_5681IMG_5690IMG_5697IMG_5702IMG_5709IMG_5729IMG_5742IMG_5743

© Emanuelandia. Tutti i diritti riservati.

Ulteriori foto sono visibili qui su Flickr.

Per visitare quest’opera bisogna prendere delle precauzioni: in caso di caldo afoso come quello degli ultimi giorni bisogna portare molta acqua e protezione solare. E’ meglio evitare l’accesso nelle ore di caldo intenso specialmente per bambini e anziani e controllare sempre i comunicati stampa che danno indicazioni sull’accesso. In questi giorni l’afflusso di migliaia di persone in più del previsto e le previsioni meteo hanno precluso l’accesso a certe sezioni dell’opera. Per essere bene informati bisogna tenere monitorati i siti dei trasporti, il sito www.iseolake.info/tfp/ e le pagine Facebook Christo and Jeanne-Claude: The Floating PiersVisit Lake Iseo e Navigazione Lago d’Iseo, dove sono presenti aggiornamenti.

Cosa importante: dotarsi di molta pazienza! Quest’opera, come già detto, ha fatto numeri da record e per organizzatori, volontari e addetti non è facile gestire la situazione, arrabbiarsi non serve a nulla!

Io non posso fare altro che ringraziare Christo per la bellissima esperienza!

A presto!

P.s. Andrea dopo aver camminato e corso su quasi tutte le passerelle mi ha chiesto se ci andiamo ancora… 😀

Annunci

3 pensieri su “The Floating Piers, 25 Giugno 2016

  1. Pingback: Solari Sol Protezione + Bottega Verde | Emanuelandia...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...